Banconota falsa, denunciato tunisino che si difende: soldi avuti da datore

Un operaio tunisino di 38 anni è stato denunciato dalla polizia per spendita di banconota falsa. Si tratta di un pezzo da 100 euro utilizzato per pagare degli acquisti in un negozio di via XX settembre a Piacenza. La banconota – secondo il tunisino – faceva parte dello stipendio appena ricevuto dal datore di lavoro: sono in corso accertamenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank