Kit del ricoverato in arrivo da gennaio

Un piccolo kit in caso di ricovero improvviso e non programmato: l’Azienda Usl di Piacenza mette a disposizione dei cittadini che accedono in Pronto soccorso e sono poi indirizzati verso un reparto di degenza, una pochette con alcuni prodotti per l’igiene personale. "Una iniziativa semplice – spiega il direttore sanitario dell’Ausl di Piacenza Andrea Bianchi – che è però un segno di attenzione verso il paziente e che si accompagna al supporto già fornito dal personale e dai volontari". La pochette contiene spazzolino e dentifricio, sapone e shampoo, crema per il corpo e fazzoletti di carta, nonché una pratica busta. Il contenuto dei 5mila kit a disposizione è stato offerto dalla ditta Unilever Italia Spa. "L’obiettivo – aggiunge Maurizio Arvedi, direttore del dipartimento di Emergenza Urgenza – è quello di andare incontro alle esigenze delle persone che improvvisamente devono ricorrere alle cure dell’ospedale". La consegna ai cittadini interessati è effettuata dagli operatori del Pronto soccorso coadiuvati dai volontari dell’associazione Gruppo accoglienza pronto soccorso (Gaps).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank