Ambrosio vescovo di Piacenza-Bobbio, da mezzogiorno è ufficiale

Il nuovo vescovo della diocesi di Piacenza-Bobbio è monsignor Gianni Ambrosio, 64 anni domani, sacerdote dell’arcidiocesi di Vercelli e assistente generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nel corso di una solenne cerimonia tenutasi nel duomo di Piacenza alla presenza di tutti i sacerdoti della diocesi e di numerosi fedeli, l’annuncio ufficiale della notizia ormai nota è stato dato stamattina dall’amministratore diocesano monsignor Lino Ferrari, che manterrà l’incarico fino all’insediamento del nuovo vescovo.Ambrosio ha compiuto gli studi a Roma, conseguendo la laurea in teologia. A Parigi, presso l’Institut Catholique, ha conseguito la licenza in scienze sociali; presso gli Hautes Études della Sorbona ha ottenuto il diploma di specializzazione in sociologia della religione. Vasto e prestigioso curriculum, Ambrosdio è anche giornalista pubblicista, assistente spirituale delle Acli e della Fuci vercellesi e dal 2001, il Consiglio Permanente della Cei l’ha nominato Assistente ecclesiastico Generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nel gennaio 2006 è stato riconfermato al medesimo incarico per un secondo quinquennio. Nei giorni scorsi la nomina di papa Benedetto XVI a vescovo di Piacenza-Bobbio, salutata oggi a mezzogiorno dallo squillare della campane dell’intera diocesi.Il sindaco di Piacenza Roberto Reggi ha inviato al nuovo vescovo un telegramma di saluto. Nel porgere un "sentito benvenuto, anche a nome della Giunta, del Consiglio comunale e della comunità piacentina", Reggi si è detto certo che "Piacenza saprà esprimere tutta l’attenzione e tutta la sensibilità che racchiude". Citando monsignor Giambattista Scalabrini, il cardinale Agostino Casaroli e il cardinale Ersilio Tonini, Reggi ha promesso che come sindaco, farà "il possibile affinché la collaborazione tra mondo laico e cattolico prosegua proficuamente, come è avvenuto in passato", auspicando infine di incontrare il nuovo vescovo per portargli "il saluto di tutti i piacentini".Già questo pomeriggio il primo incontro del neo-vescovo Ambrosio a Milano con una delegazione della diocesi piacentina e con lo stesso sindaco ReggiAnche il Presidente della Provincia Gianluigi Boiardi ha trasmesso al nuovo Vescovo di Piacenza e Bobbio, Monsignor Gianni Ambrosio, un suo messaggio. "Desidero esprimerLe – queste le parole di Boiardi – i più cordiali auguri per il ministero che da oggi l’attende nel nostro territorio. Da parte mia e dell’istituzione che rappresento, il sincero sostegno al Suo prezioso impegno pastorale che, ne sono certo, sarà accompagnato dall’affetto e dalla solidarietà della comunità piacentina, sempre pronta al dialogo, al confronto e alla collaborazione reciproca".

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank