Faisa Cisal-Tempi, nuovo sciopero il 12 gennaio

La Faisa Cisal ha proclamato un nuovo sciopero da parte dei lavoratori di Tempi per il prossimo 12 gennaio. Fabrizio Badagnani, segretario provinciale della Faisa  contesta all’azienda che gestisce il trasporto pubblico locale "un mancato rispetto per le OO:SS. senza precedenti". Ai nostri microfoni Badagnani prende anche in considerazione la possibilità di rivolgersi al Giudice del Lavoro.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank