Parenti disabili morti, oltre venti pass restituiti solo dopo intervento vi

Il parente disabile era morto, ma i pass per la sosta non erano stati restituiti. A scoprire l’anomalia, verificatasi in trenta casi, sono stati i vigili del servizio associato Valtrebbia e Valluretta, che copre sette Comuni della Provincia. Dimenticanza o dolo è difficile da stabilire, ma dopo la richiesta di restituzione immediata 23 permessi sono stati restituiti, 4 risultano smarriti e per 3 la questione resta aperta. Anche in città, qualche mese fa, il presidente dell’Anmil Bruno Galvani aveva denunciato un diffuso abuso, pure a Piacenza, dei pass riservati ai disabili per parcheggiare o per accedere all’interno della Ztl.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank