L’ultimo saluto a Filippo Anselmi, sulla bara la sua maglia

Grande commozione questo pomeriggio a Travo per l’ultimo saluto a Filippo Anselmi, il giovane di 23 anni,  vittima, la sera della vigilia, di un incidente stradale sulla statale che collega Rivergaro e Gossolengo. Filippo, detto Pippi,  era molto conosciuto, amato e stimato: il giovane era figlio del gestore dell’osteria del Sole di Travo scomparso dieci anni fa e giocava nella locale squadra di calcio, la "Travese". Ieri sulla sua bara durante la cerimonia funebre gli amici hanno posto la sua maglia. Numerosi i presenti, era gremita tutta la piazza antistante la Chiesa.  Filippo lascia la madre Paola e la sorella Sofia. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank