Ubriaco in mutande vagava per Piacenza, ancora da smaltire i bagordi di Cap

Un piacentino di 35 anni, residente in città, è stato trovato dalla Polizia la mattina di Capodanno mentre vagava in mutande in via Gaspare Landi. L’uomo è stato portato in Questura, ma era talmente ubriaco da non ricordarsi come avesse trascorso la serata e dove avesse lasciato la sua auto. Sono dopo diverse ore l’uomo si è ricordato di aver lasciato l’auto, una BMW, sotto la casa di un amico, residente in via Boselli. Sul mezzo sono stati trovati i vestiti dell’uomo. Anche l’amico non è riuscito a spiegare cosa il piacentino avesse combinato: i due erano stati infatti insieme a una cena a Gropparello, ma dopo mezzanotte il 35enne si era allontanato da solo. L’uomo non è stato comunque denunciato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank