Burundi, lettera disarmo firmata anche da 750 piacentini

Il Centre Jeunes Kamenge di Bujumbura, Burundi, comunica che pochi giorni prima di Natale è stata consegnata al Presidente della Repubblica del Burundi la richiesta di disarmo della popolazione civile. La lettera, firmata da 20.000 persone, è stata contemporaneamente consegnata a 27 personalità, rappresentanti e/o dirigenti di istituzioni presenti in Burundi: istituzioni dello Stato, rappresentanti diplomatici, autorità religiose, media locali. Il Centre Jeunes Kamenge ringrazia tutte le persone che hanno creduto in questo gesto  nella speranza di assicurare un periodo di grande serenità ad un paese che è alla ricerca della pace. Il Gruppo Kamenge di Piacenza ringrazia  i 750 piacentini che hanno aderito all’iniziativa e tutti coloro che, pur non firmando per i più svariati motivi la richiesta, ne condividono lo spirito e la finalità.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank