Mezzo chilo di hashish in auto, arrestato 23enne marocchino

Un cittadino marocchino di 23 anni residente a Caorso, incensurato, è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrato anche oltre mezzo chilogrammo di hashish: molto probabilmente la droga era destinata a rifornire la clientela locale al ritorno dalle vacanze di Natale. Il nordafricano è parso particolarmente agitato alla vista degli agenti quando – verso le 21 di ieri sera – la sua Golf con vetri scuri è stata fermata sulla Caorsana da una Volante per un controllo. La perquisizione dell’auto da parte degli agenti ha fatto scoprire un paio di pertugi sospetti, nella gommapiuma del sedile posteriore e nel pannello della porta anteriore destra. Dal vano motore, nel motorino del tergicristalli, sono spuntati 5 panetti di hashish per un totale di oltre 500 grammi: il marocchino, arrestato, è stato condotto al carcere delle Novate.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank