Metalmeccanici in sciopero venerdì, a Piacenza previsto un presidio

Nuovo sciopero dei metalmeccanici venerdì prossimo 11 gennaio. Le organizzazioni sindacali hanno proclamato l’astensione dal lavoro di 8 ore a sostegno della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale. A Piacenza è prevista un’alta adesione, i lavoratori coinvolti sono più di  10 000. Come ha spiegato ai nostri microfoni il segretario provinciale della Fiom Cgil Ivo Bussacchini, alle 10 in città  è previsto anche un presidio davanti alla Prefettura.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank