A Piacenza non dovrebbero essere richiesti sacrifici per i rifiuti di Napol

L’Emilia-Romagna accogliera’ 5.000 tonnellate di rifiuti della Campania. Questa la posizione del  governatore Vasco Errani. L’assessore all’Ambiente Zanichelli ha precisato che il quantitativo rappresenta complessivamente solo lo 0,2% dei rifiuti che vengono trattati in Emilia-Romagna.Le aree che riceveranno i rifiuti sono quelle delle province di Bologna e di Modena. 3.000 tonnellate nella prima, 2.000 nella seconda. Le due Province daranno domani una risposta definitiva.Questa notizia sembra dunque  far passare in secondo piano la disponibilità o meno degli amministratori locali di Piacenza e Provincia ad accogliere i rifiuti di Napoli.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank