Due furti sventati e due siciliani in manette

Due siciliani di 62 e 65 anni,  pluripregiudicati, residenti a Piacenza, sono stati arrestati nella notte tra ieri e oggi, poiché sorpresi dai carabinieri mentre rubavano ponteggi e alcuni attrezzi da un cantiere edile nella zona di Campremoldo.  I militari hanno sventato anche un altro tentato furto, questa volta al bar bocciodromo di Podenzano, dove i tre ladri sono però riusciti a fuggire. Sul posto è stata ritrovata l’auto utilizzata dai malviventi. Si tratta di una Bmw, che era stata rubata a Caravaggio lo scorso 15 dicembre. Rinvenuti sulla vettura circa 1000 euro in moneta, con tutta probabilità bottino di un altro furto.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank