Cordoglio per la morte dell’ex sindaco Felice Trabacchi

Piacenza in lutto, per il decesso di Felice Trabacchi, sindaco di Piacenza per il Pdci dal 1975 al 1980 e poi parlamentare per due legislature. Trabacchi è morto ieri sera all’ospedale di Piacenza: l’avvocato partigiano aveva compiuto 85 anni lo scorso 4 luglio. "Un uomo che aveva a cuore il Comune e la città e che ricercava il confronto e non il consenso ". Con queste parole lo ricorda  l’ex sindaco Stefano Pareti, che fu assessore della giunta Trabacchi. Anche la federazione del Partito dei Comunisti Italiani di Piacenza esprime sentite condoglianze per la scomparsa del’ex sindaco di Piacenza Nereo Trabacchi. "Il suo ricordo esemplare e coraggioso – si legge nel comunicato del Pdci locale –  resterà per sempre scolpito nei nostri cuori, anche perché dimostrò da sindaco un grande senso delle istituzioni". "Trabacchi – continua la nota – fu uno dei migliori sindaci della città di Piacenza, perché seppe sempre coniugare lo sviluppo della città con la giustizia sociale, applicando in modo concreto anche a livello locale la costituzione italiana nata dalla resistenza".           

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank