Scuola, per i sindacati ritardi di ministero e governo inaccettabili

FLC CGIL, CISL e UIL SCUOLA di Piacenza giudicano inaccettabile il ritardo del ministero e del Governo riguardo agli impegni sottoscritti il 29 novembre per la corresponsione degli aumenti contrattuali e degli arretrati al personale della scuola con lo stipendio del mese di gennaio. Pertanto i sindacati  chiedono con urgenza l’emissione speciale di uno mandato di pagamento affinché aumenti ed arretrati siano corrisposti nel più breve tempo possibile.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank