Volley: Piacenza doveva vincere 3 a 0…obiettivo raggiunto

Antonveneta Padova – Copra Nordmeccanica Piacenza 0 – 3 (27-29;22-25;18-25) Commento: Giornata fondamentale per la qualificazione alla Coppa Italia. Piacenza questa sera punta alla vittoria secca 3-0 che la qualificherebbe alla Final Eight di Coppa Italia. Il primo punto lo mette a segno l’ex, Simeonov. L’Ace di Cozzi pareggia i conti 5 pari. Arriva la prima battuta sbagliata di Piacenza 6-5 Padova. Si arriva al time out tecnico con il vantaggio di Padova 8-7.Murato un attacco di Simeonov 12-11. Lorenzetti chiama time out sul 13-12. Secondo time out tecnico chiuso in leggero vantaggio da Piacenza 15-16. Piacenza sembra avere la decisione giusta 21-23. Pallonetto di Granvorka 22-24. Doppio punto Padova, errore di Zlatanov in ricezione segna Platenik. Uomo set  è Platenik Peter con 10 punti nel set. 24pari. Errore di Diaz in battuta. Proteste vibranti per una sospetta trattenuta 27-26. Palla a terra Granvorka 27 pari. De Togni a segno 28-27. Ancora proteste dei biancorossi, alla fine viene segnato punto a Piacenza 27 pari. Attacco fuori De Togni 27-28. Vince il primo set Piacenza 27-29. Bell’inizio del Piacenza nel secondo set che chiude al primo time out tecnico 5-8. Ancora proteste anche nel secondo set per il punto del secondo time out tecnico. Chiamato fallo a Piacenza 16-14. Ace di Simeonov 21 pari. Rodriguez a segno 22-24. Vince il secondo set Piacenza 22-25. Bene anche questo inizio di terzo set 3-5. Si chiude il primo time out tecnico sul 5-8. Simeonov è l’uomo decisivo di questo terzo set 9-16. Dimezzato il vantaggio di Piacenza che è stato anche di 7 punti. Mantiene il vantaggio di 4 lunghezze Piacenza 22-18. Simeonov a segno il punto 23, Padova 18. Vince meritatamente questo incontro Piacenza con un secco 0-3. Si qualifica per le Final Eight di Coppa Italia.Ascolta le interviste e leggi news 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank