Il calcio dilettanti piacentino

Il calcio dilettanti piacentino. ECCELLENZA – Il Fiorenzuola si perde nella nebbia e in più c’è uno scherzo di Carnevali che spiana la vittoria alla Reno Centese. Il portiere rossonero svirgola un facile rinvio e praticamente consegna il pallone ad Errani che entra in area e poi viene steso dallo stesso Carnevali. Un rigore evitabilissimo che regala un inaspettato vantaggio ai ferraresi. E anche sul 2-0 firmato dallo scatenato Errani c’è la maldestra partecipazione di una difesa che si sta rivelando un vero e proprio tallone d’Achille. Insomma: un Fiorenzuola da rivedere in fretta per le troppe amnesie difensive e da registrare anche da centrocampo in su. Ieri troppe cose non sono funzionate, forse è scesa in campo una formazione sbagliata; una cosa è certa: si sono commessi troppi errori e la sconfitta è diventata inevitabile. Una sconfitta che costa il primato in classifica nel campionato di Eccellenza a vantaggio del Dorando Pietri mentre la Pavullese si è avvicinata portandosi a due punti dalla squadra di mister Perazzi, senz’altro non esente da colpe per certe scelte "opinabili". L’importante è che la lezione possa servire per fare ripartire il Fiorenzuola, domenica nella tana della cenerentola della classifica.PROMOZIONE – Il Pro Piacenza riparte decisamente bene e torna in possesso del terzo posto nel campionato di Promozione. E ciò ci fa piacere perchè i rossoneri sono una splendida realtà di questo campionato. La squadra di Mazza, senza particolari  problemi, si è sbarazzata della Povigliese con un rigore di Dattaro e un gol di Sciamanna. Delusioni a catena, invece, arrivano dalla Pontolliese Libertas che,  pur dispondendo di un collettivo di prim’ordine e molto oneroso da mantenere, non riesce proprio ad ingranare. Ieri è arrivato l’ennesimo magro pareggio, per di più sofferto, arrivato solo nel finale grazie ad un rigore di Dallagiovanna dopo la doppietta di Pompini e un gol capolavoro di Daniele Moretti. Ma diciamocelo francamente: se non si vince contro il Colorno dove può arrivare questa squadra?Onore e gloria invece al BettolaSpes che ha ripreso il cammino con una sontuosa vittoria ai danni della quotata Valtarese, 1-0 gol partita di Marzani. La squadra di Rocca, comunque, non è nuova ad imprese di questo genere contro le grandi del campionato, speriamo che ora trovi la giusta continuità per affacciarsi nelle zone alte. Infine, due parole di consolazione per la Pontenurese bella ma perdente in quel di Salsomaggiore. I piacentini hanno centrato due pali, si sono visti negare un clamoroso rigore e poi sono stati trafitti da una doppietta di Tanzi, la "bestia nera" degli azzurri, sempre a segno negli ultimi quattro anni.PRIMA CATEGORIA – Il Fontana Audax vince con una superiorità disarmante sul campo dell’inseguitrice Fontanellatese e si conferma capolista indiscussa del campionato di Prima categoria. La squadra di mister Zurlini viaggia a +7 punti sul Soragna e sta dominando la situazione dall’alto di una difesa imperforabile o quasi e di un attacco dai mille protagonisti. Ieri, nel 2-0 finale, a segno Bordi e  Barbieri. Per il resto una giornata di sostanziale equilibrio con ben cinque pareggi: senza reti le sfide tra San Lazzaro-Valnure e Fontevivo-San Nicolò, 1-1 fra Borgotaro e River con botta e risposta tra Dellarossa e Tosi, 2-2 fra Gotico – Soragna e Sivizzano-Villanova. Nel tabellino marcatori le firme di De Pietri, Nigrelli, Compiani e Papagni nella prima sfida, di Schichili (doppietta per lui), Tarabugi e Abelli nel secondo match. In mezzo a tanti pari, fa quasi notizia la vittoria del Monticelli che con un gol di Raffo ha fatto suo il derby con il Gragnano.SECONDA CATEGORIA -Con una buona dose di fortuna, il Rottofreno sbanca la Valtidone e grazie all’impresa della Bobbiese a Borgonovo vola a +10 nel girone A di Seconda categoria chiudendo o quasi la pratica scudetto.TERZA CATEGORIA – Insistono Nibbiano e Sarmatese, rallenta il Niviano nel girone A di Terza categoria; sull’altro fronte il Mortizza blocca sul pari il Pontenure e la Besurica vola al comando da sola.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank