Esami più semplici per combattere i tumori all’ospedale di Lodi

 La nuova direzione dell’Ao ha infatti dato carta bianca ai finanziamenti all’ambulatorio di biologia molecolare del centro trasfusionale per riattivare le analisi con tecnica "fish". Tre per ora le applicazioni: per identificare le cellule tumorali in casi di neoplasia urologica, per calibrare la terapia del carcinoma mammario e per valutare l’efficacia delle cure delle neoplasie ematologiche.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank