Passano con il rosso, denunciati anche per detenzione di stupefacenti

E’ costato molto caro passare con il semaforo rosso a quattro piacentini 20enni che alle 3.40 della notte tra sabato e ieri sono sfrecciati senza arrestarsi, come invece d’obbligo, all’incrocio tra via Manfredi e via Ottolenghi a Piacenza. La polizia li ha fermati ed ha trovato nel cruscotto della Fiat 600 sulla quale viaggiavano 23 grammi di hashish. Dato che nessuno dei quattro ha ammesso che la droga fosse di sua proprietà, sono stati denunciati tutti e quattro per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Ritirata la patente del guidatore dell’auto, che dopo il test è stato denunciato anche sia per guida in stato di ebbrezza che per guida sotto effetto di stupefacenti. 32, in totale, i punti "saltati" dalla patente del giovane.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank