Condannato tifoso Ascoli per resistenza a pubblico ufficiale

Condannato a 2 mesi e 20 giorni per resistenza a pubblico ufficiale il  tifoso dell’Ascoli  originario di Macerata che era stato fermato sabato subito dopo la gara  il Piacenza e l’Ascoli, giocata al Garilli. Dalla metà del secondo tempo il quarantenne aveva minacciato e aggredito uno steward di colore in servizio nel settore ospiti. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank