Addizionale Irpef, sindacati contro Reggi

Oggi pomeriggio conferenza stampa unitaria di Cgil, Cisl e Uil, sul bilancio del Comune di Piacenza e sulla vertenza dei dipendenti dell’Ente Locale. Due temi distinti ma che vedono su posizioni diverse sindacati e amministrazione locale. Cominciando dal primo argomento, il nodo è l’aumento dell’addizionale Irpef dallo 0.1% al 0.55%. Non convince i sindacati l’esenzione solo  per coloro che sono al dì sotto dei 10.000 euro di reddito, appena l’8% a Piacenza. Per Gianni Copelli, segretario generale della Cgil piacentina,  più che di esenzioni si dovrebbe parlare di "no tax area". Sempre per il leader locale della Cgil, l’aumento dell’addizionale Irpef colpisce soprattutto pensionati, 27.000 a Piacenza e dipendenti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank