Volley: a Cuneo arriva la sconfitta

Bre Banca Lannutti Cuneo – Copra Nordmeccanica Piacenza 3 – 1 (25-15;25-22;16-25;28-26) Commento: Squadre in campo per esigenze tv, alle 18.30. Da poco è arrivata la notizia del sorteggio Champions League, nel prossimo turno Piacenza dovrà affrontare Cuneo. Fischio d’inizio, Cuneo parte molto bene 8-4. Secondo parziale chiuso col vantaggio ancora di Cuneo 18-9. Piacenza non riesce a controllare gli attacchi dei padroni di casa. Ace di Lasko per Cuneo 22-13. Set vinto meritatamente da Cuneo 25-15. Nel secondo set è ancora Cuneo a fare la partita, i biancorossi non riescono a rellentare gli attachi di Cueno 13-10. Risponde Bravo su una palla difficile 14-12. Al time out tecnico Cuneo in vantaggio di 2 punti si Piacenza 14-12. Punto importante messo a segno da Simeonov su una palla in palleggio 20-18. Muro di Bovolenta che accorcia le distanze 20-19. Set ball nelle mani di Cuneo 24-21. Vince anche il secondo set Cueno 25-22. Primo ace per Piacenza messo a segno da Zlatanov 3-7. Buon momento di Piacenza 3-8. Piacenza mantiene il vantaggio per tutto il set 14-19 Piacenza. Un punto messo a segno da Meoni in palleggio, un malinteso della difesa di Cuneo 15-21. Contrattacca Zlatanov a segno su una ricezione errata di Cuneo 15-22. Muro vincente di Simeonov 15-24. Set ball nelle mani di Piacenza 15-24. Prima palla set annullata. Vince il set Piacenza 16-25. Dentro Cozzi per il quarto set. 1-2 avanti Piacenza. Sergio castiga l’errore di Cuneo in ricezione 1-3. Un’altra ricezione sbagliata di Cuneo, castiga Simeonov 1-4. Errore di Cuneo in attacco con Lasko 5-8. Ace di Felizardo per Cuneo 7-8. Errori in battuta sia per Cuneo che per Piacenza 11-12 Piacenza. Attacco di Zlatanov a segno praticamente senza muro 12-14. Primo tempo di Bjelica 13-15. Cuneo raggiuge la parità e poi mette a segno con un Ace il vantaggio proprio al time out tecnico 16-15. Pallonetto di Zlatanov a segno 17-16. Importante punto di Bovolenta che ritrova la parità 17 pari. Vantaggio Copra conl punto di Zlatanov 18-19. 4 muri consecutivi in un punto di Zlatanov 21-23. Set ball nelle mani di Piacenza, al servizio Bravo. Punto contestato 24 apri. Zlatanov sfonda il muro di Cuneo 24-25. Vantaggio Cuneo 26-25. Cuneo vince questo lungo set 28-26 e si aggiudica l’incontro 3-1. Prossimi Incontri: Mercoledì 6 Febbraio 2008 ore 20.30 Copra Nordmeccanica Piacenza – Cimone Modena. Ascolta interviste

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank