Vasi di fiori contro caserma carabinieri, arrestato

Arrestato dopo aver scagliato due vasi di fiori contro la porta del comando dei carabinieri in via Beverora a Piacenza. Si tratta di un 48enne piacentino di Farini d’Olmo, già noto alle forze dell’ordine, che ieri si era rivolto ai carabinieri chiedendo di entrare per fare una telefonata. Una richiesta accolta ovviamente solo in parte dal piantone: le ovvie spiegazioni dei militari non hanno convinto l’uomo che, una volta uscito, infuriato ha lanciato due vasi contro la porta dei carabinieri ed ha scalciato un militare uscito per fermarlo. Risultato, l’arresto con le accuse di danneggiamento e resistenza, minaccia e violenza a pubblico ufficiale.                                                

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank