Viados brasiliano rapina cliente piacentino

Piacentino minacciato e rapinato da un viados brasiliano. L’episodio si è verificato sulla strada per Cortemaggiore, dove un 40enne piacentino è stato rapinato di 900 euro da un travestito con il quale si era appartato credendolo una prostituta. Il piacentino si era offerto di pagare ugualmente la prestazione, ma – alla vista del degnato contenuto nel portafogli – il viados sha estratto un punteruolo puntandolo alla gola del malcapitato ,e poi dandosi alla fuga con i soldi. Il piacentino ha così avvertito il 113, riconoscendo poi l’aggressore in una serie di foto segnaletiche anche grazie agli inseparabili orecchini a stella. Il 32enne brasiliano, già protagonista nei giorni scorsi di un furioso regolamento di conti con altri travestiti, ha cercato di resistere all’arresto da parte della Squadra Mobile fuggendo, ma una volta preso è stato arrestato per rapina aggravata, detenzione abusiva di armi atte ad offendere, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank