Maxi operazione contro la pedofilia, indagato anche un piacentino

Anche un trentenne piacentino residente a San Giorgio risulta tra le 110 persone indagate, 11 delle quali   in Emilia Romagna, nell’ambito della maxi operazione contro la pedofilia on line e il turismo sessuale coordinata dalla Procura della Repubblica  di Siracusa. Per tutti gli indagati sono stati ipotizzati i reati di divulgazione di materiale pedo pornografico in associazione per delinquere. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank