Al “Garilli” il Pro sfida la Lucchese: formazioni divise da 6 punti, ma ben 11 posizioni

blank

Segui Pro Piacenza – Lucchese in diretta su RADIO SOUND , ascolta STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino!

blank

Un Pro Piacenza a caccia di punti e di conferme quello che si affaccia alla sfida di domenica pomeriggio contro la Lucchese.  I ragazzi di Pea sono al quartultimo posto, i toscani al quinto: eppure le due formazioni sono separate solo da sei punti in classifica. Nessun errore di calcolo: il girone A di serie C è dominato dall’equilibrio con ben 12 squadre in 6 punti. Con uno scenario del genere i punti in palio diventano veramente pesanti ed il Pro ha una ghiotta chance per provare a prendere l’ascensore, lasciandosi alle spalle diverse squadre.  Parlare di match alla pari tra due squadre divise da 11 posizioni, in questo contesto, non è follia. Il Pro ha poi trovato quegli equilibri che erano in parte mancati nella prima parte di stagione.
La difesa a 3 ha portato certezze e punti, per la precisione 11 nelle ultime 6 partite (l’unico ko è stato con la corazzata Pisa). E se la compagine del presidente Burzoni pare colpita da difficoltà croniche nel trovare la rete con le sue punte a risolvere i problemi ci sta pensando Danilo Alessandro.  Il fantasista si sta riscoprendo goleador grazie ad un’intuizione del tecnico Fulvio Pea che su questo giocatore punta tantissimo.  Mancherà certamente Beduschi vittima di un grave infortunio nel match con l’Arzachena: per lui si parla di un possibile rientro solo a fine stagione.
Avversario di turno una Lucchese che ha raccolto un solo punto nelle ultime due partite: una pesante sconfitta per mano della Giana (0-3) ed un pareggio con l’Olbia. La formazione di Lopez ha subito solo una rete in meno del Pro, ma ha realizzato 5 centri in più. La retroguardia piacentina dovrà tenere d’occhio Fanucchi (6 centri stagionali), Da Vena (5 centri stagionali) e Arrigoni (4 centri)

Il turno di campionato di serie C, diciannovesima giornata di campionato
Domenica 17 dicembre, ore 14.30
Siena – Prato
Arezzo – Carrarese
Cuneo – Alessandria
Giana – Arzachena
Olbia – Monza
Pontedera – Viterbese
Pro Piacenza – Lucchese

Domenica 17 dicembre, ore 18.30
Pistoiese – Gavorrano

Lunedì 18 dicembre, ore 20.45
Livorno – Piacenza

Classifica:
Livorno 42; Pisa 32; Siena e Viterbese 30; Lucchese, Monza e Olbia 24; Pistoiese, Giana, Arezzo e Carrarese 23; Piacenza 22; Arzachena 21; Pontedera 20; Alessandria e Pro Piacenza 18; Gavorrano e Cuneo 13; Prato 11

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank