Al Trieste 34 il 19 gennaio in scena Teresa Bruno con “Rosa” e il 20 gennaio Filippo Arcelloni con “La scuola dei lupi cattivi”. FOTO

Trieste 34 a Piacenza

Fine settimana al Teatro Trieste 34 a Piacenza, spettacoli per tutta la famiglia il 19 e 20 gennaio. Si parte sabato 19 gennaio alle ore 21  in scena “Rosa”. Uno spettacolo di e con Teresa Bruno.

Una sola protagonista, l’attrice e autrice Teresa Bruno, che veste i panni di clown e mimo . In particolare si esibisce in uno spettacolo prevalentemente non verbale, delicato, rosso e pungente, proprio come una ROSA, che è l’essenza e l’ironia del clown.

Uno show dove il silenzio è il tappeto sopra il quale scorrono dei pneumatici domati dalla protagonista come se fossero belve feroci di un circo. Soprattutto dove il silenzio lascia spazio al sogno e all’immaginazione. Una storia con tratti esilaranti e poetici. All’ombra di un attaccapanni gigante, a cui sono appese le fantasie della protagonista.

Uno spettacolo provocante, che si muove sul filo della comicità. In particolare portando una donna clown a rivelarsi in tutte le sue forme. Come energia femminile, passionale, sensuale, sostenuta nel suo sbocciare dall’arte del flamenco che si esibisce in evoluzioni spericolate.  Allo stesso tempo però l’artista porta in scena anche l’energia maschile più semplice e concreta.

La scenografia e gli oggetti dello spettacolo sono essenziali, ma vengono stravolti nella loro ordinarietà dallo sguardo del clown che accompagna lo spettatore alla visione di mondi nuovi.

Rosa è una serie di gag comiche, in cui emerge il lato buffo e allo stesso tempo delicato dell’essere umano.

Rosa – Spettacolo adatto anche per bambini e famiglie

In scena una donna. Clown. Sola. O forse no. Rosa. Può una donna diventare clown per dare voce al desiderio recondito di essere bambina ? Arrampicarsi, dominare e domare strani animali della sua fantasia ? Estrarre la sua femminilità e sbocciare, lasciando quasi sgomento il pubblico mentre si esibisce mostrando le sue doti canore e la potenza dei passi del Flamenco ? Rosa si !

La compagnia Teatro C’art Comic Education onlus è stata fondata nel 2002. In particolare  si occupa di formazione, ricerca e produzione teatrale in prevalenza sul linguaggio comico non verbale. Numerose sono le loro produzioni teatrali. Nel 2012 la compagnia porta in scena ROSA, ideato e interpretato da Teresa Bruno.

Sempre al Teatro Trieste 34, domenica 20 gennaio alle ore 16 30 Filippo Arcelloni porta in scena il suo spettacolo “LA SCUOLA DEI LUPI CATTIVI”.

Lo spettacolo

Un cucciolo di lupo viene trovato nel bosco, il bosco d’inverno……..freddo….. nevoso e ghiacciato. Cresce così nella sua nuova famiglia. Un nucleo composto da un papà lupo forte e orgoglioso e una mamma lupo dolce, delicata e sbadata. Ma crescendo il lupo non diventa un vero LUPO, cattivo e feroce. Anzi a dire il vero è un lupo dolce, delicato e…. un poco fifone. Il padre decide che il cucciolone deve crescere e diventare degno del suo nome e quindi deve andare a scuola, una “Scuola per Lupi Cattivi”.
SPETTACOLO ADATTO PER BAMBINI E FAMIGLIE

Per approfondire l’argomento.