Alla scoperta di antiche chiese e palazzi storici, tornano le visite della Banca di Piacenza

blank

Una nuova e affascinante visita guidata tra i cardi e i decumani del centro storico di Piacenza, alla scoperta di antiche chiese e palazzi storici. E’ il programma del 65° evento collaterale alla “Salita al Pordenone”, messo in calendario per sabato pomeriggio 23 giugno.

blank

L’eccezionale successo di pubblico e l’elevato numero di partecipanti registrati nelle due precedenti visite guidate alle antiche residenze gentilizie del centro storico cittadino, svoltesi il 21 aprile e il 19 maggio, hanno indotto la Banca di Piacenza – ideatrice e organizzatrice di tutti gli eventi pordenoniani – a replicare ancora una volta questa originale iniziativa culturale.

La visita guidata sarà curata dalla prof. Valeria Poli, e si articolerà in cinque tappe tra gli antichi quartieri dei Landi e dei Fontana (gli itinerari delle due precedenti visite guidate, erano invece inseriti nei quartieri degli Scotti e degli Anguissola). Il ritrovo è previsto alle 14.45 davanti a Palazzo Landi, sede del Tribunale di Piacenza (in via del Consiglio 12) con prima tappa alla trecentesca chiesa di San Lorenzo (via del Consiglio 13). La visita guidata proseguirà quindi alla chiesa di Sant’Eustachio (via del Consiglio 5), a Palazzo Madama (via del Consiglio 15), alla chiesa delle Benedettine (via Benedettine) per concludersi ai Musei Civici di Palazzo Farnese (in piazza Cittadella 29), dove sarà possibile ammirare agli affreschi della Cappella di Santa Caterina.
Per motivi organizzativi, l’evento – realizzato in collaborazione con IVRI – è riservato ad un massimo di 150 partecipanti (primi prenotati). Per prenotazioni: relaz.esterne@bancadipiacenza.it, tel. 0523.542137.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank