Alla scuola allievi agenti di polizia celebrato l’anniversario del monumento ai caduti

Alla scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Piacenza, in occasione del 70esimo anniversario dall’istituzione del Reparto Mobile Calabrie (all’epoca con sede a Vibo Valentia) e a 35 anni dall’inaugurazione del monumento ai caduti, ai frequentatori del 201^ corso per allievi agenti  tuttora in svolgimento è stata ricordata nel corso della cerimonia ufficiale dell’alzabandiera l’importanza dei valori di queste date. Il tutto alla presenza dell’autore stesso della scultura, Romolo Golino, allora appuntato scelto del disciolto corpo guardie di Polizia di Stato.

Da una ricerca effettuata presso l’archivio storico del quotidiano Libertà, è stata trovata una fotografia dell’evento nella quale si riconoscono due giovani agenti inquadrati nel Picchetto d’Onore, oggi rispettivamente sostituto commissario e ispettore superiore presso la questura di Piacenza.