Biglietti omaggio per Apimell, Seminat e Buonvivere

Apimell, Seminat e Buonvivere

Siamo lieti di invitarvi all’evento fieristico “Apimell, Seminat e BuonVivere” in programma dal 4 al 6 marzo 2022 a Piacenza Expo. 
Piacenza Expo si raggiunge facilmente in 1 minuto dal casello autostradale di Piacenza Sud.

Apimell, Seminat e BuonVivere – Biglietti omaggio – Leggi il testo seguente o ascolta la diretta e scopri come aggiudicarti un biglietto omaggio offerto da Radio Sound e Piacenza24.

blank

Apimell, Seminat e BuonVivere
PIACENZA EXPO
dal 4 al 6 marzo 2022
ore 9:00 -18:30

Per aggiudicarti il tuo biglietto omaggio invia un SMS/WhatsApp con scritto APIMELL + il tuo nome e cognome al 333 75 75 246
I fortunati saranno richiamati. Biglietto valido per 1 persona.
BIGLIETTI OMAGGIO ESAURITI

Ascolta Radio Sound, potrai aggiudicarti tanti omaggi!


Apimell, Seminat e Buonvivere

APIMELL è la più importante Mostra Mercato Internazionale specializzata nel settore apicoltura. Nel 2019 Apimell ha registrato 35.000 ingressi da tutta Italia, Europa e non solo!
In contemporanea con Seminat e BuonVivere.

APIMELL risponde alle esigenze degli operatori europei del settore, ed è riconosciuta quale:

APPUNTAMENTO ANNUALE per chi, in concomitanza con l’inizio della stagione apistico, ricerca tutte le possibili soluzioni tecniche ed operative per l’allevamento e la cura delle api, la produzione, la trasformazione e il confezionamento dei prodotti dell’alveare.
Essenziale PUNTO DI INCONTRO PER INFORMARSI E AGGIORNARSI sullo stato e sulle prospettive del settore, grazie a un qualificato programma convegni organizzato in collaborazione con le più importanti associazioni del mondo apistico: FAI – Federazione Apicoltori Italiani, UNAAPI – Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani, ANAI – Associazione Nazionale Apicoltori Italiani e APAP – Associazione Apicoltori Piacentini.
VETRINA COMPLETA di prodotti naturali dell’alveare per usi alimentari, cosmetici e curativi.

Il quartiere fieristico Piacenza Expo sorge proprio in vista del casello autostradale di Piacenza Sud, in un contesto di snodi stradali, autostradali e ferroviari al centro del nord Italia. Tre aeroporti (Milano Linate, Parma e Brescia) sono a poche decine di chilometri, altri cinque (Milano Malpensa, Verona, Bologna, Genova e Torino) sono raggiungibili in poco più di un’ora.

4-5-6 marzo 2022
Orario di apertura: 9,00-18,30
Ingresso € 10 se acquistato on line su www.apimell.it
Piacenza Expo spa adotta i protocolli sicurezza previsti dalle normative per l’ingresso agli eventi fieristici.

APIMELL 2022 RITORNA CON LE TRE I: INTERNAZIONALE, INNOVATIVA, IMPORTANTE

Dal 4 al 6 marzo 2022 l’edizione internazionale di APIMELL, principale appuntamento europeo per il mondo del miele, ritorna a Piacenza Expo nel suo format tradizionale e vincente. Tante attese e molti progetti nuovi stanno riempiendo l’attesa per questa 38^ edizione che ospita il meglio delle forniture di attrezzature e servizi per l’apicoltore che si appresta a iniziare una nuova stagione produttiva.

Molti bandi europei e regionali stanno sostenendo il settore reduce da alcune annate difficili.

Tante le azioni dedicate: insediamento di nuove imprese in aree rurali, sostegno per l’assistenza tecnica alle aziende, corsi di formazione e comunicazione, acquisto dei presidi sanitari e analisi dei prodotti dell’apicoltura, lotta ai cambiamenti climatici.

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali ha ufficialmente aperto il bando per l’accesso ai finanziamenti per il settore apistico per il 2022 e le modalità di ripartizione delle somme assegnate per l’esecuzione del Sottoprogramma Nazionale del Piano Apistico Nazionale.

Il Piano Apistico Nazionale prevede un coinvolgimento diretto del Mipaaf, delle Regioni e Province autonome in funzione di un raccordo con i futuri Piani Strategici Nazionali, che partiranno il 1° gennaio 2023 e si risolveranno il 31 dicembre 2027.

I nuovi investimenti e le dinamiche dello sviluppo rurale e dell’apicoltura di qualità passano allora inevitabilmente per APIMELL, una vetrina prestigiosa e completa per conoscere tutte le tecnologie, attrezzature e tutti i servizi legati alla produzione del miele e dei suoi derivati.
Con un vantaggio in più: una mostra mercato dove acquistare direttamente dalle principali case produttrici le migliori soluzioni per l’attività apistica. Una nuova primavera dunque per l’apicoltura europea dopo annate difficili.

Piacenza Expo affiancherà come tradizione a questa edizione di APIMELL il variopinto mondo legato al giardino e all’orto, SEMINAT, riproponendo anche una ricca edizione di BUON VIVERE, rassegna commerciale legata alle tipicità agroalimentari. Una combinazione espositiva che rende imperdibile questo evento per le migliaia di visitatori non solo professionali.

Un appuntamento dunque fondamentale, caratterizzato da tre caratteristiche principali di questa edizione: internazionale, importante e innovativa. Un salone atteso dagli operatori dell’apicoltura italiana ed europea che potranno visitare, in completa sicurezza, il quartiere fieristico di Piacenza Expo rinnovato per l’occasione con nuovi servizi e dotazioni funzionali alla migliore esperienza fieristica.

SEMINAT 2022: a Piacenza Expo ritorna il verde della bella stagione

La mostra mercato in fiera con piante, fiori e frutti della terra

Nei padiglioni di Piacenza Expo nel primo weekend di marzo 2022 si alzerà il sipario sulla 39a edizione di Seminat, storica mostra-mercato dedicata alle piante ornamentali e da frutto, alle sementi, alle attrezzature da giardino e a tutte le principali e più importanti novità del florovivaismo.

Dal 4 al 6 marzo 2022, infatti – in contemporanea con Apimell, mostra internazionale dedicata all’apicoltura, e con il salone enogastronomico Buon Vivere, Seminat porterà nei padiglioni espositivi del quartiere fieristico piacentino, un vero e proprio centro commerciale naturale aperto agli amanti del giardinaggio e agli appassionati di frutticoltura.

L’edizione 2022 di Seminat si presenta ai visitatori dopo il lungo stop imposto alle manifestazioni per il grande pubblico, con un nuovo entusiasmo e una proposta merceologica in grado di incontrare i gusti di chi cerca spunti per l’arredo interno e nuovi spazi verdi da creare in giardino. Le vicende legate al Covid hanno evidenziato, durante i lockdown, come possa risultare salubre, anche dal punto di vista psicologico, poter contare su angoli verdi domestici in grado di compensare la limitata mobilità indotta dalle normative anticontagio.

Piacenza Expo vuole celebrare un ritorno alla normalità con questa edizione e lo vuole fare in grande stile preparando una serie di “affreschi vegetali” di sicuro impatto. Idee per giardini e nuove proposte di arredo condurranno il visitatore in un percorso dove antiche essenze di frutti, verde decorativo e piante aromatiche si sposeranno con le nuove tecnologie per la cura del verde e dell’orto.

Seminat 2022, animato da una quarantina di espositori provenienti da diverse regioni italiane, sarà arricchito anche da una serie di seminari tematici e da corsi brevi di tecnica giardiniera e di manutenzione del frutteto familiare; lezioni teorico-pratiche gratuite, incentrate su un approccio informativo e introduttivo, per apprendere le nozioni base della potatura, conoscere le tecniche di taleaggio e riscoprire frutti ed essenze antiche ormai dimenticate.

Un ritorno green in grande stile sull’onda dei temi di attualità legati all’ambiente: Piacenza Expo ritorna ad essere con Seminat, Apimell e Buon Vivere l’appuntamento di riferimento per iniziare una nuova primavera di incontri, affari, novità e occasioni in fiera.

IL VILLAGGIO DI BUON VIVERE 2022: I SAPORI DEL TIPICO IN FIERA

Torna BUON VIVERE, rassegna commerciale legata alle tipicità agroalimentari nella sua data storica primaverile dopo la felice esperienza dell’edizione autunnale del 2021. Dal 4 al 6 marzo 2022 a Piacenza Expo il variopinto mercato delle tipicità alimentari animerà il padiglione 2 del quartiere fieristico con proposte dai territori italiani, degustazioni a tema e occasioni conviviali uniche.

La concomitanza con il salone internazionale Apimell e la rassegna dedicata al verde, Seminat costituiscono da sempre l formula vincente per questo format espositivo che richiama nel primo weekend di marzo oltre 30.000 visitatori.

Buon Vivere 2022 rappresenta un salone del gusto con produttori e distributori di produzioni artigianali legate al territorio e alla tradizione italiana con un ricco catalogo di prodotti: dall’olio biologico ai preparati gastronomici dei nostri mari, dalle selezioni di riso alle salse dell’orto, dai prodotti dolciari artigianali alle produzioni di aziende agricole a Km0. Senza dimenticare il miele, i prodotti caseari a filiera corta e alcune proposte di cibo di strada seguendo il lifestyle contemporaneo.

Una gita nei sapori d’Italia per conoscere produttori e rivenditori agroalimentari: molti di loro hanno proposte di e-commerce che consentono di riordinare quanto di prezioso si è trovato in fiera. Un appuntamento per arricchire la propria dispensa con prodotti di alta qualità e introvabili nelle catene di distribuzione organizzata.

Piacenza Expo vuole festeggiare il ritorno all’edizione storica, dopo due anni di stop, con alcune iniziative che coinvolgono le realtà associative del territorio piacentino: Consorzio dei Salumi Piacentini, Consorzio Piacenza Alimentare e Campagna Amica di Coldiretti in primis. Le degustazioni saranno affidate al Campus agroalimentare Raineri Marcora, partner di Piacenza Expo, seguendo un ricco programma di appuntamenti rivolti alla promozione territoriale.

Un appuntamento per buongustai e per il grande pubblico che sceglie di passare in fiera una giornata all’insegna della natura, della genuinità e della buona tavola. Seminat, Apimell e Buon Vivere, dal 4 al 6 marzo 2022 a Piacenza Expo, aspettano quindi un pubblico attento e appassionato per rendere ancora più importante questa edizione della ripartenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank