L’Assigeco Piacenza inaugura il girone di ritorno con la trasferta a Mantova

ASSIGECO PIACENZA

L’ultima partita prima di Natale coincide con la prima giornata di ritorno del campionato di serie A2 Old Wild West. I biancorossoblu saranno di scena alla Grana Padano Arena ospiti della Pompea Mantova, che occupa la seconda posizione in compagnia di Forlì.

blank

All’andata gli Stings impartirono una durissima lezione alla squadra di Ceccarelli, molto più significativa del 66-81 finale. Trascinati da un inarrestabile Rotnei Clarke da 20 punti e 8 assist, ben supportato dall’eterno Ghersetti (15) e da Kenny Lawson Jr. (doppia doppia da 14 punti e 10 assist).

I lombardi hanno dimostrato col prosieguo del campionato di essere una delle favorite alla promozione, tanto che domenica si sono imposti con grande autorità sul campo di Verona, estromettendo clamorosamente la Tezenis dalle Final Eight di Coppa Italia.

L’Assigeco Piacenza di oggi però non è certamente quella di due mesi fa, vuoi per l’aggiunta di Mike Hall, vuoi per un’amalgama di squadra raggiunta appieno dai nuovi, vuoi per la voglia di continuare a sorprendere dopo un girone d’andata cominciato malissimo e finito in modo trionfale.

Domenica alle ore 18 sarà vero big match e l’Assigeco ha una gran voglia di riscatto.

Le dichiarazioni in casa Assigeco Piacenza

Coach Gabriele Ceccarelli:“La qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia ci gratifica per quanto fatto in questa prima parte di stagione ma non siamo affatto sazi. Sappiamo di andare a giocare su un campo di una super squadra, che come noi ha raggiunto l’importante traguardo delle Final Eight, che gioca un pallacanestro aggressiva e che all’andata ci prese letteralmente a schiaffoni. Ci basta il ricordo dell’andata per creare in noi grande aspettativa per questa partita: vogliamo rifarci assolutamente del pessimo esordio”.

Lorenzo Molinaro: “La gara d’andata è completamente da dimenticare. Abbiamo sofferto tanto Mantova, ma ci teniamo a mostrare la nostra crescita. La Pompea sta andando benissimo, ha giocato una partita impressionante in difesa a Verona. Domenica dovremo cercare di aiutarci tanto in difesa e a riscattare la prima partita della stagione”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank