La Bakery Piacenza non brilla ma torna alla vittoria: Biella KO 71-67

Bakery Piacenza Biella

La Bakery Piacenza raccoglie due punti che mancavano dal successo in esterna con Mantova: Biella cade al PalaBakery 71 a 67.

blank

Una partita molto complicata, nella quale i biancorossi avevano tutto da perdere. Biella non aveva ancora vinto in campionato, e la formazione di Campanella non poteva contare su Chinellato out per infortunio e Sacchettini in campo con un dito fratturato. A complicare le cose nel corso della gara i problemi di falli di Morse e gli acciacchi di Lucarelli, che hanno costretto agli straordinari Donzelli ed il reparto piccoli dei biancorossi. Nonostante tutte queste problematiche la squadra di Campanella, pur non brillando sotto l’aspetto del gioco, ha messo in campo la rabbia necessaria per portare a casa la pelle. Era necessario vincere e così è stato: Bonacini con 18 punti è il miglior marcatore dei suoi, mentre l’affidabile Raivio cala la doppia doppia con 13 punti 11 rimbalzi e 6 assist. Biella, che più volte ha avuto l’occasione di ricucire lo strappo soprattutto nel finale, ha contato sui 38 punti complessivi della coppia americana Hasbrouck – Davis. La Bakery Piacenza si presenta così con il morale giusto per il prossimo trittico di partite che vede, oltre al derby contro l’Assigeco e il big match con Cantù, la delicatissima sfida di domenica prossima a Capo d’Orlando.

Clicca qui per ascoltare Bakery Piacenza – Biella in diretta

Primo Quarto 23-12

Tripla di Lucarelli: si sblocca l’attacco della Bakery. Gran canestro da due punti di Davis, Biella avanti 4-2. Hasbrouck punisce da oltre l’arco, dopo l’errore in appoggio di Raivio timeout al Pala Bakery. Morse cattura il rimbalzo e converte due punti, 5-8. Donzelli da 3 trova il pari. Ottimo lavoro di Morse, Piacenza avanti. Seconda tripla di serata per Lucarelli. Dentro Sacchettini per Piacenza: i lungo gioca con l’anulare della mano destra fratturato; Chinellato non sarà invece della gara. Timeout Zanchi, Piacenza avanti 15-8. Raivio batte in palleggio Pollone e manda a bersaglio due punti. Raivio segna subendo il contatto: non chiude il gioco da 3, ma nel giro successivo in lunetta fa 2 su 2. Biella muove punti con Davis dalla lunetta, ma finisce il quarto. Bakery avanti 23-12.

Secondo Quarto 43-33

Stoppatona di Lucarelli su Morgillo. Fase poco spettacolare della gara: molti errori da entrambe le parti. La Bakery Rimane in vantaggio, 26-19. Si lamenta con i suoi Campanella: brutta transizione difensiva, Piacenza graziata dall’errore di Hasbrouck. Altro errore di Biella, ancora Vincini da oltre l’arco. Tripla di Porfilio, Biella a -3. In un momento di difficoltà Piacenza si affida a Morse, canestro con fallo. Sembra essersi sbloccato nuovamente l’attacco di Campanella: Bonacini lavora e batte in palleggio Davis. Ancora Bonacini, stavolta con i tiri liberi. In un amen il n.17 sale a quota 8 punti e permette ai biancorossi di chiudere forte il finale di tempo: 43-33

Terzo Quarto 58-55

Brutto tiro di Donzelli, la sua conclusione non sfiora nemmeno la retina. Errore anche di Morse, lo segue Hasbrouck che sparacchia la tipla. Riprende il filo del discorso Bonacini: tripla in angolo a segno. Primi punti di Morgillo. Non si capiscono Raivio e Sacchettini: ottava palla persa di serata. Fallo in attacco di Sacchettini: Bakery Piacenza sempre avanti 48-40. Canestro di Davis: Biella a -2. Sbaglia la tripla Donzelli, ex di giornata. Non sbaglia invece Lucarelli, aiutato dal ferro. Tripla anche di Perin, ossigeno per Piacenza. Bel canestro in uscita dai blocchi di Raivio. Bomba a segno di Vincini, 57-53. Uno su tre dalla lunetta per Pollone. Ancora il 20 in lunetta, porta i suoi a -3. Fallo in attacco di Piacenza, si è spenta la luce in casa Bakery che deve finire il quarto alla svelta. La difesa dei piemontesi regge l’ultimo attacco biancorosso: 58-55.

Quarto Quarto 71-67

Ultimo quarto da non sbagliare, per la Bakery è imperativo vincere: Biella fino ad adesso in campionato è sempre stata sconfitta. 60 a 55, Vincini a segno da 2 punti. Tripla importantissima di Perin in angolo. Non molla Biella, Hasbrouck colpisce da dentro l’area. Perin! Tripla dall’angolo del capitano e Piacenza ricaccia indietro in maniera rabbiosa gli ospiti. Timeout Zanchi: biancorossi avanti 68-62. Errore di Perin, possesso Biella. Quinto fallo speso da Morse, quest’ultimo in attacco. Dentro Sacchettini, con quattro falli ed un dito rotto. Timeout Campanella con Piacenza avanti 68-64. Torna in campo Lucarelli. Hasbrouck ha avuto la possibilità di portare i suoi a -1 con la tripla, sputata dal ferro. Bianchi non spende il fallo su Bonacini, la Bakery torna alla vittoria: 71-67.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank