Banca di Piacenza, raccolti in pochi giorni più di 20mila euro in favore della comunità ucraina

Piacenza 24 WhatsApp

Già raccolti, in pochi giorni, più di 20mila euro in favore dell’Ucraina. Si può concorrere alla raccolta rivolgendosi ad ogni sportello della Banca di Piacenza, che non applica sull’operazione alcuna commissione. Causale del versamento sul conto corrente appositamente aperto: “Aiutiamo l’Ucraina”.
La somma raccolta è stata versata dalla Banca alla Croce Rossa Italiana attraverso la Cri di Piacenza.

Radio Sound
blank blank