Bando periferie, Bisotti (Pd): “Piacenza è esclusa dai finanziamenti, Pisani e Murelli non l’hanno capito”

Silvio Bisotti, segretario proviniciale del Pd, interviene sul Bando Periferie: “Piacenza a questo momento è esclusa dai finanziamenti. I leghisti Pisani e Murelli evidentemente non l’hanno capito”.

“La insipienza della dichiarazione congiunta dei parlamentari leghisti Pisani e Murelli lascia esterrefatti. Il rischio che Piacenza perda 11 milioni di euro del Bando periferie da destinare al recupero di aree importanti della città é reale. A questo momento a causa del dispositivo messo in piedi dal Governo Piacenza è sicuramente tagliata fuori dai finanziamenti È del tutto inutile che cerchino di nascondere il problema polemizzando con il Pd ed ignorando l’allarme lanciato anche da esponenti politici sicuramente lontani da noi come l’on. Foti. I “pasticci” procedurali avvenuti in Senato non devono tranquillizzare chi ha a cuore il bene di Piacenza. Ribadiamo il nostro auspicio affinché una sana azione parlamentare, a prescindere dal colore politico degli schieramenti, eviti che il Milleproroghe si ritorca contro la nostra città”.