Basket. Terza sconfitta consecutiva per la Bakery: nulla da fare a Mantova

Pompea Mantova 83 – 77 Bakery Piacenza (15-19; 43-42; 58-58)

blank

Mantova: Vencato 7, Morse 7, Poggi NE, Raspino 19, Visconti 8, Ferrara NE, Ghersetti 11, Maspero 3, Warren 18, Cucci 10. All Finelli

Piacenza: Castelli 20, Green 16, Perego 4, Cassar 10, Guerra, Pederzini 8, Crosariol 6, Pastore 2, Voskuil 11, Bracchi NE, Buffo. All. Coppeta

 

Terza sconfitta filata per i biancorossi. Dopo 30’ equilibratissimi, la differenza la gioca il quarto periodo: la Bakery subisce 25 punti e cede il passo ad una Mantova che nel complesso ha voluto maggiormente questi due punti.

 

Quarto quarto:
Dopo i primi tre quarti molto equilibrati, nell’ultimo periodo i locali cambiano ritmo ed inanellano una serie di tiri pesanti. Il match finisce 83-77, e per Piacenza questa è la terza sconfitta consecutiva.
Decisiva la tripla di Warren che a poco più di um minuto dalla fine chiude la partita. Ottima la prestazione di Raspino.

Terzo quarto:
Anche il terzo quarto comincia punto a punto, all’8′ 13-12 per i padroni di casa, ottima la difesa della Bakery. Finisce 15-16 il terzo periodo tra Mantova e Bakery (58-58)

Secondo quarto:
Primo tempo equilibratissimo al PalaBam. La Bakery con un Castelli molto ispirato e un ottimo apporto dalla panchina prova la fuga in diverse occasioni ma Mantova è bravissima nel ribattere colpo su colpo e a chiudere il parziale avanti 43-42.

Primo quarto:
Primi minuti di gioco molto equilibrati Mantova +1 sulla Bakery 13-12 al 3′. Primo distacco per la Bakery, al 10′ il punteggio è di 13-17. Finisce 15-19 il primo quarto tra Mantova e Bakery, nonostante il vantaggio per i piacentini, è stato un primo periodo molto equilibrato

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank