Bimba di sei anni rischia di annegare in piscina, salvata dal bagnino

Rischia di annegare, bambina di sei anni salvata dal bagnino. I fatti sono accaduti questa mattina, 5 luglio, alla piscina comunale di Nibbiano. Una bimba di sei anni stava nuotando quando improvvisamente è sparita sotto la superficie dell’acqua scomparendo.

Il bagnino di turno in quel momento, però, si è accorto di tutto e prontamente si è tuffato in piscina, ha raggiunto la piccola e l’ha riportata a galla. Poi l’ha posizionata sul bordo della piscina e l’ha aiutata a sputare la tanta acqua ingoiata durante quei drammatici istanti. Subito la bimba si è ripresa ed è stata presa in carico dai sanitari del 118 che l’hanno trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Parma. Non si troverebbe in gravi condizioni.