Bimbo perde conoscenza in piscina, salvato dal bagnino

automedica

Perde conoscenza mentre nuota in piscina, bimbo salvato dal bagnino. I fatti sono accaduti in un campeggio di Farini. Un bambino stava nuotando quando è rimasto vittima forse di un malore e ha perso conoscenza: il bagnino, in servizio in quel momento, si è subito accorto di quanto stava accadendo e tempestivamente si è tuffato in acqua.

Dopo aver raggiunto il bambino, l’operatore lo ha portato a bordo vasca e ha iniziato il massaggio cardiaco con respirazione bocca a bocca. A un certo punto il piccolo ha ripreso conoscenza: portato al pronto soccorso non si troverebbe in pericolo di vita.

 

Bimba di sei anni rischia di annegare in piscina, salvata dal bagnino