Brazilian Jiu Jitsu, Antonella Busca della Yama Arashi protagonista al Milano Challenge

Nuovo successo per la C.E Yama Arashi, sodalizio piacentino protagonista con la propria formazione di Brazilian Jiu Jitsu. La squadra cittadina ha partecipato con quattro atleti al “Milano Challenge”, uno dei tornei più famosi a livello nazionale per la disciplina e al quale hanno gareggiato quasi mille atleti, sia italiani sia stranieri. In particolare, a brillare è stata Antonella Busca, che continua la sua ottima stagione: il palmarès individuale viene arricchito dalla medaglia d’oro nella categoria cinture blu -64 chilogrammi, mentre negli Assoluti è arrivata la medaglia d’argento. Sfortunate, invece, le prestazioni di Filippo Fontana, Francesco Macis e Roberto Bescapè. Per il team piacentino, si trattava dell’ultima competizione dell’anno solare, con la sfida rilanciata al 2018 cercando di arricchire sempre più il proprio bagaglio tecnico e di coltivare l’ottimo spirito di gruppo della formazione.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank