Cade ancora l’Assigeco Piacenza: Caserta vince 83-77

assigeco piacenza

L’Assigeco Piacenza continua il suo momento no: Caserta vince 83-77 e i biancorossoblù incappano nella terza sconfitta consecutiva. Al Palamaggiò Piacenza schiera la coppia Ferguson-Hall, con Ogide che si accomoda in tribuna. La partita si è trascinata punto a punto fino a metà ultimo quarto, momento in cui sono stati più bravi i padroni di casa a sigillare la vittoria (l’ultimo periodo è finito con il parziale di 22-12 per i campani) . Nel primo quarto partenza sprint della Juvecaserta, brava l’Assigeco ad affidarsi ad un ritrovato Ferguson per restare a galla: si va all’intervallo con la squadra di Ceccarelli avanti di una lunghezza. Per tutto il terzo periodo e metà del quarto si gioca alla pari, nessuna delle due squadre riesce a concretizzare un vantaggio mai superiore di cinque punti. Nell’ultimo periodo fatica l’attacco di Piacenza: la tripla di Hassan spezza le gambe agli ospiti. Finisce 83-77, con un brutto 8/19 di liberi realizzati da parte dell’Assigeco: in partite così equilibrate muovere punti a gioco fermo potrebbe risultare alla lunga decisivo. Nota positiva il ritorno di Jazzmar Ferguson: il n.3 chiude con 21 punti e una forma brillante al rientro dall’infortunio. Bene anche Hall che conclude la sua partita in doppia doppia: 14 punti e 14 rimbalzi per lui.

blank

Il prepartita di Caserta – Assigeco Piacenza

Le parole di Vittorio Boselli

Il commento dei tifosi Assigeco

1 Quarto 26-21

Parziale 5-0 iniziale firmato Allen. Tripla di Ferguson: primi punti per lui a rientro dall’infortunio. Timeout Piacenza sotto 14-8. Sbaglia i due liberi a disposizione Ihedioha. Ci sta provando Ferguson a tenere a galla l’Assigeco; 18-15 per la Juvecaserta. Bianchi pesca il buzzer beater sulla sirena: il quarto finisce 26-21.

2 Quarto 40-41

Ferguson segna il suo quattordicesimo punto di serata. Bel lavoro di Ihedioha su Cusin: Assigeco a -1. Tre falli di squadra in 2′ per Caserta. Vantaggio Piacenza grazie a Gasparin: 27-26. Piccoli realizza una tripla senza senso, così come il canestro di Rota su Cusin. Ancora Piccoli, Piacenza rimane avanti 34-30 e timeout Gentile. Primo libero a segno per Piccoli: in precedenza era 0/6 di squadra. 2/2 anche di Molinaro. Ancora una tripla allo scadere per Casera: stavolta la piazza Giuri sull’assist di Allen. Il quarto finisce 40-41.

3 Quarto 61-65

Torna in vantaggio Caserta con la tripla di Carlson. Ancora Carlson, gli risponde Hall. Bel lavoro di Allen, canestro con fallo: gioco da 3 punti completato. Ci prova l’Assigeco con Ferguson, tripla che brucia la retina. Sorpasso Piacenza con Molinaro. Seconda tripla di serata per Gasparin: timeout Gentile con i suoi sotto di 4. Bomba di Santiangeli: Piacenza allunga. Ancora il n.33, +6 Piacenza. Nulla di fatto stavolta il tiro della disperazione per Caserta, il quarto finisce 61-65.

4 Quarto 83-77

Errori da entrambe le parti in questo inizio di quarto. Pareggio a quota 65 in seguito ai due liberi di Allen. La partita di trascina punto a punto. Ferguson segna ancora da 3 punti: timeout con Assigeco avanti 71-68. Carlson riacciuffa ancora la partita: 73 pari. Tripla molto pesante da parte di Hassan, che subisce anche fallo: 81-74. Hall fa 1/2 ai liberi. Nulla da fare per l’Assigeco nel finale: solamente 12 i punti nell’ultimo quarto, 22 quelli dei padroni di casa. Caserta gestisce e vince 83-77.

Su Radio Sound lo sport è protagonista

Ascolta e segui in diretta la radiocronaca su Radio Sound. Ogni volta che il Piacenza calcio scende in campo, va in onda Stadio Sound, la trasmissione dello sport piacentino con tutti i risultati in diretta.

Radio Sound

Scarica l’app di Radio Sound Piacenza 24 dagli store e ascolta la radiocronaca del Piacenza Calcio.

blank blank App Galley blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank