Cade tra i boschi di Ottone e batte la testa, muore fungaiolo 72enne

Tragedia tra i boschi di Ottone. Un 72enne, residente in provincia di Alessandria, si è avventurato alla ricerca di funghi insieme ai figli nella zona di Orezzoli. Improvvisamente l’uomo è scivolato mentre attraversava una zona particolarmente impervia ed è caduto compiendo un salto di diversi metri. Atterrando rovinosamente al suolo, il 72enne ha battuto la testa contro ad alcune rocce. I figli hanno subito dato l’allarme e sul posto sono intervenuti immediatamente gli operatori sanitari del 118 insieme ai vigili del fuoco e al Soccorso Alpino.

blank

I tecnici del Soccorso Alpino sono arrivati in breve tempo e hanno iniziato le manovre di rianimazione, attendendo l’arrivo dell’elisoccorso di Pavullo nel Frignano. Una volta sbarcata l’equipe, i tecnici e sanitari purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Ottemperati gli obblighi di legge, il corpo è stato trasferito con una teleferica in una zona verricellabile, quindi caricato a bordo di Elipavullo e trasferito al campo sportivo di Orezzoli, dove è stato affidato alle onoranze funebri. Sull’incidente sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank