Calcio: Corazza e Corradi piegano l’Arezzo, il Piacenza vince 2-1

Il Piacenza torna al successo e batte 2-1 l’Arezzo in Toscana. I biancorossi sbloccano la partita dopo appena 3′ di gioco con Corazza che viene atterrato in area di rigore. Lo stesso numero 11 biancorosso si presenta dal dischetto e batte Perisan. Nonostante le iniziative dei locali, più volte pericolosi con Moscardelli, il Piacenza difende il risultato e trova addirittura il raddoppio. Su una palla persa degli amaranto i bancorossi si ritrovano 4 contro 3 in contropiede. Pesenti mette in mezzo e, dopo la deviazione di un avversario, Corradi tutto solo insacca. Il Piacenza 2.0 dimostra di avere feeling con la rete, ma non è l’unica dote dimostrata dalla formazione di Arnaldo Franzini. L’Arezzo forza i ritmi e trova la rete dagli 11 metri proprio con Moscardelli. Il Piacenza però sa stringere i denti e soffrire fino al 93′, quando il triplice fischio regala agli emiliani un successo che vale molto di più dei canonici tre punti.

blank

Finisce il secondo tempo, Arezzo – Piacenza 1-2
92′ Calcio di punizione battuto per l’Arezzo, la sfera finisce sul fondo
87′ Calcio di punizione per il Piacenza sulla destra, batte Taugourdeau, la sfera che finisce abbondantemente sopra alla traversa
86′ Morosini entra in area di rigore dalla sinistra, prova di mancino, ma Perisan riesce a parare
85′ Calcio d’angoloin favore dell’Arezzo dalla sinistra, conclusione di Cenetti, la sfera finisce fuori
75′ Doppio cambio per il Piacenza: entra Romero esce Pesenti ed entra Scaccabarozzi per Corradi 
72′ Gol dell’Arezzo, su calcio di rigore battuto da Moscardelli

71′ Di Cecco commette fallo ai danni di Sabatini. L’Arezzo conquista un rigore
68′ Cambio per l’Arezzo: entra Cinetti
66′ Calcio di punizione per l’Arezzo per un fallo compiuto da Morosini su Regolanti. Moscardelli batte di sinistro, la sfera viene deviata e l’Arezzo guadagna calcio d’angolo
64′ Doppio cambio per il Piacenza: entra Morosini, esce Corazza ed entra Di Cecco per Mora
56′ Cambio per l’Arezzo: entra Regolanti, esce Benucci
53′ Moscardelli dalla destra prova di mancino, grandissima parata di Fumagalli, ma sulla ribattuta un contrasto tra un biancorosso e Moscardelli che finisce a terra
53′ Cambio per il Piacenza: entra Della Latta, esce Di Molfetta
50′ Buona giocata di Moscardelli che di testa si mette il pallone sul sinistro, prova l’acrobazia, ma la palla va alta sopra la traversa
49′ Palla deviata, arriva tra le gambe di Corazza, ma Sfuma alla sinistra del palo
48′ Occasione per l’Arezzo, Moscardelli spalle alla porta, si gira e calcia di sinistro, palla che finisce fuori
47’ Arezzo perde palla, lancio lungo per Pesenti, che arriva in area di rigore, prova un tiro di mancino, ma la palla finisce fuori
Inizio del secondo tempo

Fine del primo tempo. Arezzo – Piacenza 0-2
40′ Calcio d’angolo in favore dell’Arezzo, stacco di testa di Varga, che colpisce la traversa
36′ Gol del Piacenza. Contropiede dei biancorossi, Taugourdeau sulla destra per Pesenti, che lancia nel mezzo, deviazione dell’Arezzo, ma Corradi, solo colpisce di piatto e trova la port.
22′ Cutolo al limite dell’area colpisce di mancino, la sfera finisce fuori di pochissimo
16′ Cros dell’Arezzo che mette in mezzo per Cutolo, che da posizione ottima non trova la porta
12′ Calcio di punizione in favore del Piacenza, sfera lanciata nella mischia, ma nulla di fatto per il Piacenza
4′ Gol del Piacenza su calcio di rigore battuto da Corazza
3′ Corazza messo a terra in area di rigore, il Piacenza conquista un rigore
Inizio del primo tempo

Le formazioni:
Arezzo 3-5-2: Perisan, Muscat, Varga, Sabatin, Luciani, De Feudis, Foglia, Benucci, D’Ursi, Moscardelli, Cutolo. All. Pavanel
Piacenza 4-3-3: Fumagalli, Di Cecco, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Segre, Taugourdeau, Corradi, Di Molfetta, Pesenti, Corazza. All Franzini

CLICCA QUI PER IL PRE – PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank