Calcio Dilettanti: tutta la domenica del pallone piacentino, dalla D alla Terza Categoria

Calcio Dilettanti

Il calcio dilettanti è di casa su RADIO SOUND: ogni domenica segui STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino a 360°.

CLICCA QUI PER ASCOLTARCI IN STREAMING

CLICCA QUI PER SEGUIRE TUTTI I RISULTATI IN TEMPO REALE

Serie D
Anche domenica 26 Dicembre il calcio dilettantistico piacentino ha tutti gli occhi rivolti verso il Fiorenzuola, che nonostante la battuta d’arresto di Domenica scorsa contro il Romagna Centro, che ha fermato i piacentini sull 1 a 1, guarda ancora dall’alto al basso tutte le avversarie; Bosio continua ad essere il vero e proprio trascinatore dei rossoneri, infatti il punto guadagnato dalla formazione di Dionisi è giunto grazie alla rete del bomber che rispondeva al vantaggio iniziale dei padroni di casa con il rigore di Cecconi.
Pareggio assolutamente accettabile, poiché dati alla mano il Romanga Centro è la squadra con il miglior “score” lontano dalle mura amiche. Domenica il Fiorenzuola per riprendere la corsa ed impedire il sorpasso al rimini, staccato di solamente un punto, lo attende il fanalino di coda del campionato, il Mezzolara, che questa stagione solo una volta è risultato essere la compagine vittoriosa al termine dei novanta minuti, ma che vanta il numero più alto di pareggi del girone, ben sette, ed un pari non sarebbe assolutamente un risultato positivo.

Il Carpaneto ha finalmente trovato la vittoria e interrotto una serie di pareggi che iniziava ad essere quantomeno preoccupante; inoltre i tre punti sono giunti contro il Villabiagio, una delle formazioni più attrezzate del campionato assolutamente in lotta per la vittoria finale. Mister Rossini hai nostri microfoni ha raccontato di come questa vittoria sia il frutto di un incredibile lavoro che nelle domeniche precedenti non aveva trovato riscontro nei risultati finali. Vigor che questa domenica affronterà il Forlì per dare seguito e continuare a raccogliere punti pesanti n ottica salvezza, infatti il margine è ancora esiguo per poter considerarsi al sicuro; oltretutto gli emiliani non sono affatto una formazione da sottovalutare e anzi stanno conducendo, fin ad ora un ottimo campionato.

Eccellenza
Dopo la grande prova contro la Fidentina (4-1), l’Agazzanese se la dovrà vedere contro la Folgore Rubiera, che nonostante la sconfitta 3-0 contro la Sanmichelese Sassuolo precede gli amaranto in classifica di 3 punti. Il Nibbiano & Valditone ha invece pareggiato 1-1 sul campo del San Felice: domenica arriva la Solierese, reduce da una sconfitta casalinga 2-0 per mano della Bagnolese.

Promozione
Gotico Garibaldina e Fontana Audax hanno perso domenica scorso rispettivamente da Marzolara (3-0) e Noceto (2-1): i biancorossi cercheranno di rifarsi contro il Piccardo Traversetolo, mentre i gialloverdi accoglieranno il San Secondo Parmense. La Castellana, unica vittoriosa nello scorso turno grazie al 2-1 sul Carignano, sarà impegnata nel prossimo turno sul difficile campo del Colorno, secondo in classifica.

1^, 2^ e 3^ Categoria
In 1^ Categoria l’inarrestabile Madregolo se la vedrà contro una delle tre squadre che occupano il secondo posto con 22 punti, ovvero la Pontenurese. Il Vigolo Marchese se la vedrà con la Sarmatese mentre la Bobbiese giocherà col Fidenza. In 2^ Categoria la Pontolliese Gazzola sarà impegnata contro il San Filippo Neri, il San Lorenzo Monticelli invece affronterà in casa il Cadeo. Per chiudere, la 3^ Categoria: da seguire saranno le partite tra Borgonovo – Bettola Farini e Real Chero – Vernasca.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank