Calcio: ecco i “Punti di vista” di Andrea Amorini: Entella – Piacenza

blank

Ammetto, non me lo aspettavo.

blank

Una prestazione cosi importante del Piacenza in un momento cosi decisivo di questa prima parte del campionato non me l’attendevo visto il secondo tempo contro il Novara ma soprattutto i 70 minuti di Chiavari. Invece contro un avversario qualitativo in grande condizione la squadra di Franzini pur con le problematiche fisiche che conosciamo ha tirato fuori in prima battuta gli attributi e poi una prestazione tecnico tattico che ritengo la miglior prestazione stagione del “Piace”. Il rientro di Marotta è condizione essenziale per l’equilibrio di questa squadra ed i risultati si vedono immediatamente, non parliamo di un giocatore appariscente ma di un giocatore capace di essere il perno di un sistema tattico il 4-3-3 che ha proprio nel suo baricentro eventuali successi ed insuccessi. La solita considerazione finale stavolta riguarda Franzini. Il suo messaggio polemico al di fuori dei suoi canoni in conferenza stampa alla fine della partita faccio fatica a pensare che fosse veramente una risposta alle critiche ricevute dai tastieristi del web. Il mister è troppo intelligente per sapere che non deve scendere a polemiche con quel mondo e quindi era certamente mirato ad altri obiettivi che attualmente non riusciamo ad individuare.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank