Calcio, l’amarezza di Franzini: “Sconfitta che fa male, ci manca la continuità”

Sconfitta cocente per il Piacenza Calcio. Le belle speranze ed i volti distesi che si erano visti  nel post partita di Arezzo sono svaniti in un lampo. I fantasmi delle difficoltà della prima parte di stagione sono riaffiorati tutti assieme nella gara in Sardegna contro l’Arzachena. La qualità tecnica dei biancorossi sembrava poter prendere il sopravvento dopo pochi minuti, ma Corazza da pochi passi non ha centrato il bersaglio. Ne ha approfittato la formazione locale con 3 reti in altrettante occasioni. Ecco come il tecnico di Vernasca ha risposto ai microfoni di STADIO SOUND, la trasmissione sportiva di RADIO SOUND: “Non riusciamo a dare continuità ai nostri risultati. La prestazione nel nostro primo tempo avrebbe meritato ben altro esito. Abbiamo creato un quantitativo industriale di occasioni da rete, sia per andare in vantaggio che per pareggiare. Purtroppo abbiamo subito gol in situazioni che avevamo preparato”

Le difficoltà biancorosse: “Ci siamo fatti trovare troppo spesso con la difesa scoperta, senza nessuno davanti, come non avrei voluto. Però il problema è davanti. Se non riusciamo a fare gol diventa difficile vincere le partite”

Una sconfitta pesante e preoccupante: “Preoccupa perchè non riusciamo a dare continuità di risultati. Dobbiamo però subito rialzarci. Resta il fatto che il nostro percorso è fatto da tanti alti e bassi”

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank