Calcio, serie C: Debacle del Piacenza, l’Arzachena vince 3-0

Il Piacenza era partito per la Sardegna con l’obiettivo di battere l’Arzachena e fare un balzo in avanti in classifica, ma al ritorno in città dovrà fare un grosso bagno di umiltà. Ad Olbia la formazione di Franzini subisce una vera e propria debacle, come testimonia il punteggio finale. Un 3-0 che non ammette repliche.
Dopo essere andati vicini al gol con Corazza i biancorossi subiscono la rete dell’Arzachena con Vano che, in contropiede approfitta di uno scivolone di Pergreffi e a tu per tu con Fumagalli lo fredda. I biancorossi hanno provato a raddrizzare la gara, ma alla prima occasione i locali chiudono i conti con Sanna che al 64′ entra in area e rasoterra beffa l’estremo difensore del Piacenza, facendogli passare il pallone sotto le gambe. Il punteggio diventa molto pesante all’88 con La Rosa che con un tiro a giro da limite dell’are    segna la terza rete.

blank

 

Fine del secondo tempo, Arzachena – Piacenza 3-0
88’ Terzo gol dell’Arzachena, controllo al limite di La Rosa, che con un tiro a giro trova la porta

85′ Cambio per il Piacenza: entra Mora, esce di Di Cecco
76′ Doppio cambio per l’Arzachena: esce Casini, entra La Rosa ed esce Arboleda, per Trillò
76′ Casini arriva al limite dell’area, calcia rasoterra e la sfera finisce fuori di poco
68′ Occasione per il Piacenza: mischia in area, arriva la sfera a Segre, ma il tiro viene ribattuto da un giocatore dell’Arzachena, riesce ad arrivare Corradi, che si coordina calcia, ma Ruzzittu riesce a parare miracolosamente
66’ Doppio cambio per il Piacenza: entra Segre, esce Di Molfetta e entra Zecca, per Della Latta
64′ Raddoppio dell’Arzachena in contropiede, Sanna entra in area e tira la sfera, che passa sotto le gambe di Fumagalli
58′ Doppio cambio per il Piacenza: entra Romero, esce Corazza ed entra Franchi, per Pesenti
58′ Cambio per l’Arzachena: entra Aiana, esce Vano
54′ Calcio di punizione per il Piacenza, batte Taugourdeau, che cerca la porta, ma Ruzzittu para in due tempi
Inizio del secondo tempo

Fine del primo tempo, Arzachena – Piacenza 1-0
43′ Calcio di punizione battuto da Casini, vano di testa, ma la sfera finisce alta
42′ Salvataggio sulla riga di Arboleda, sulla conclusione di Di Molfetta
41′ Cros dell’Arzachenza, Nuvoli salta e colpisce di testa, ma la sfera finisce alta
22′ Calcio d’angolo per il Piacenza, Mascingelo colpisce male la sfera, che arriva in area, Ruzzittu esce e salva il risultato
15′ Tiro da fuori di Masciangelo, che però non riesce a trovare la porta
12′ Calcio di punizione in favore del Piacenza, battuta ma finisce tra le braccia di Ruzzittu
7′ Rete dell’Arzachena in contropiede, Pergreffi scivola e Vano si trova da solo davanti a Fumagalli, che di piatto lo fredda

5′ Tiro al limite al volo di Taugourdeau, Ruzitu non tiene, e Corazza non trova il tempo di tirare in porta
3′ Lancio in verticale di Masciangelo, si allunga troppo, ma un attaccante del Piacenza non riesce ad arrivare in tempo al tiro
Inizio del primo tempo

Formazioni
Arzachena: (3-5-2) Ruzzittu, Sbardella, Piroli, Arboleda, Varricchio, Bertoldi, Casini, Nuvoli, Bonacquisti, Vano, Sanna. All. Giorico

Piacenza: (4-3-3): Fumagalli, Di Cecco, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Della Latta, Taugourdeau, Corradi, Corazza, Pesenti, Di Molfetta. All. Franzini

CLICCA QUI PER IL PRE PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank