Calcio, serie C: il Piacenza gioca d’anticipo con l’Alessandria. Venerdì sera il confronto tra due formazioni in difficoltà

blank

Segui Piacenza – Alessandria su RADIO SOUND. Ascolta STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino

blank

Di Andrea Crosali
Non è solamente una sconfitta. Il 2-1 patito dal Piacenza a Pistoia domenica scorsa è un risultato pesante per diversi punti di vista. In primis la classifica che vede i biancorossi “cadere” fino al 12esimo posto. Niente drammi, poiché il campionato è ancora lunghissimo, ma ulteriori passi falsi potrebbero costringere la truppa di Franzini ad avventurarsi nella pericolosa lotta per la salvezza, ben lontana dagli obiettivi iniziali del club di Via Gorra. D’altra parte c’è un percorso ad ostacoli che ha portato un solo successo nelle ultime 7 partite, dove i biancorossi hanno incassato qualcosa come 12 reti. Il Piacenza non vince da tre turni e dovrà cercare di invertire la rotta già venerdì sera, nell’anticipo della sedicesima giornata di serie C, contro un’Alessandria irriconoscibile.
Le attenuanti in casa biancorossa certamente non mancano. Franzini ha dovuto fare i conti nell’ultimo periodo con diverse assenze, dovute in larga parte alle squalifiche. Ultima, ma solo dal punto di vista temporale, quella di Morosini, giocatore difficilmente sostituibile, che fortunatamente tornerà a disposizione contro i Grigi. Questo però non può spiegare, ovviamente, in maniera esaustiva le problematiche di questo Piacenza. Il tecnico di Vernasca ha chiesto alla sua squadra più precisione e cinismo nelle occasioni. Di fatto, nella gara contro la Pistoiese in particolare, il suo undici è stato in grado di costruire diverse palle gol, senza però riuscire a capitalizzare.
L’avversario della formazione dei presidenti Gatti di questo anticipo è senz’altro tra i più difficili da decifrare. L’Alessandria è una squadra che lo scorso anno ha dominato in lungo e in largo la classifica per quasi tutta la stagione, ma nel finale si è fatta raggiungere e superare dalla Cremonese, vedendo così svanire i sogni di promozione. Ai blocchi di partenza di questo campionato i piemontesi si presentavano quindi come favoriti, con una rosa costruita per vincere. Qualcosa è andato storto sin dalle prime giornate e i Grigi si ritrovano in crisi nera, costretti ad una lotta per non retrocedere a cui certamente non erano preparati. I numeri di questo campionato sono eloquenti: l’Alessandria che doveva essere una schiacciasassi del girone A ha vinto solo 2 gare, ne ha pareggiate 6 e ne ha perse 6. La panchina di Stellini ha già scricchiolato diverse volte nel corso di questa stagione, ma solo il ko patito per mano della Viterbese (1-3) domenica scorsa ha portato al “Terremoto”.  L’allenatore è stato esonerato. Al suo posto siederà in panchina siederà Michele Marcolini. Il ribaltone non ha riguardato però solo il mister. A “saltare” è stato anche il direttore sportivo Sensibile. Al suo posto il club ha prontamente contattato una vecchia conoscenza del calcio biancorosso, ovvero quel Massimo Cerri che ha ricoperto la stessa mansione anche a Piacenza.
Quella di venerdì sera sarà dunque una sfida tra due squadre in difficoltà, che hanno assoluto bisogno di dare una sterzata al loro campionato e che cercheranno il bottino pieno nei 90’. La buona notizia per i padroni di casa è che Franzini avrà finalmente tutto l’organico a sua disposizione e potrà schierare la formazione migliore.
Piacenza – Alessandria sarà in diretta su RADIO SOUND, venerdì sera (ore 20.45) con STADIO SOUND

Idea di formazione: 4-3-3 Fumagalli, Mora, Bertoncini, Pergreffi, Masciangelo, Segre, Della Latta, Morosini, Nobile, Romero, Scaccabarozzi

blank

Le partite della 16esima giornata di serie C

Venerdì, ore 20.45
Piacenza – Alessandria

Domenica, ore 14.30
Gavorrano – Pro Piacenza
Pisa – Livorno
Prato – Olbia
Viterbese – Cuneo

Domenica, ore 16.30
Arzachena – Pistoiese
Lucchese – Giana Erminio

Domenica, ore 20.30
Carrarese – Siena
Siena – Arezzo

Classifica: Livorno 36, Siena 27, Pisa 25, Viterbese 24, Lucchese e Olbia 23, Monza 21, Carrarese e Arzachena 20, Pistoiese e Arezzo 19, Piacenza 18, Giana 17, Pontedera 16, Cuneo 13, Alessandria 12, Pro Piacenza 11, Gavorrano 10, Prato 8

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank