Calcio, serie C: il Piacenza torna alla difesa a cinque e strappa un punto a Pisa

Dopo 19 giorni dall’ultimo match il Piacenza si presenta sul campo del Pisa con un assetto tattico ritrovato: Franzini torna alla difesa a 5 con Castellana, Bini, Silva Pergreffi Masciangelo nel reparto arretrato; Segre, Della Latta e Morosini a centrocampo e a Pesenti e Corazza il tecnico di Vernasca ha affidato il tentativo di penetrare una delle difese meno battute di categoria.
In Toscana i biancorossi strappano un punto prezioso, scaturito da un match senza reti, ma con diverse emozioni. Sul palcoscenico dell’Arena Garibaldi gli attori principali sono senz’altro i due portieri: Voltoni (che ha sostituito il titolare Petkovic), decisamente il migliore dei locali, ha più volte negato ai biancorossi il vantaggio con delle super – parate. Fumagalli è stato reattivo in più circostanze, in particolare al 40′ del primo tempo quando prima smorza una conclusione coi guantoni, poi, nella caduta, riesce persino a rinviare in volo con i piedi.
Una partita che, pur con un gioco non trascendentale, potrebbe essere molto importante dal punto di vista della continuità. Ora i biancorossi avranno due match in casa da non fallire: martedì sfideranno il Prato alle 18.30 e sabato, alle 20.30, sempre al “Garilli” se la vedranno con la Giana.

blank

79′ Morosini calcia da limite e Petkovic mette in angolo
78′ Entrano Mannini e Di Quinzio, per il Pisa
77′ Fallo di Romero, il Pisa guadagna un calcio di punizione, ma nulla di fatto.
75′ Entra Romero per Pesenti
69′ Colpo di testa di Eusepi, grande parata di Fumagalli che devia in corner
68′ Ammonito Della Latta
64′ Masciangelo mette in mezzo per Franchi che non riesce ad arrivare al tiro: era in posizione ottimale
63′ Entra Franchi per Corazza
63′ Entrano Giannoni ed Eusepi
62′ Contropiede del Piacenza che si trova 4 contro 2, ma Corazza sbaglia l’appoggio
55′ Ammonito Gucher
50′ Cambio per il Pisa: entra Maza esce Masucci
Inizio del secondo tempo

Finisce il primo tempo: squadre negli spogliatoi sullo 0-0.
45′ Corazza ci prova dai 30 m, senza fortuna.
43′ Cross di Castellana, Pesenti cerca di prendere il tempo a Lisuzzo, ma Petkovic blocca.
40′ Grandissima parata di Fumagalli, che con i piedi salva il risultato: prima smorza la conclusione coi guantoni, poi, durante la caduta, il numero uno biancorosso riesce a calciare via il pallone con i piedi. Sulla ribattuta un errore di Segre rischiava di favorire l’attacco avversario. Grande occasione per il Pisa
32′ Conclusione di Morosini, angolo per il Piacenza
29′ Calcio di punizione a favore del Piacenza. Nulla di fatto
26′ Altra grande parata di Petkovic su tiro di Morosini
22′ Parata di Petkovic su un quasi autogol di Filippini, scaturito da un’iniziativa di Pesenti
16′ Fallo di Bini ai danni di Ferrante. Sul successivo calcio di punizione Fumagalli interviene su un docile pallone calciato da Masucci
15′ Il Piacenza si difende per colpire in contropiede.
Inizio del primo tempo

Le formazioni

Pisa:4-3-3 Petkovic, Filippini, Sabotic, Lisuzzo, Birindelli, De Vitis, Gucher, Maltese, Masucci, Ferrante, Negro. All. Pazienza

Piacenza 5-3-2 Fumagalli, Castellana, Bini, Silva, Pergreffi, Masciangelo, Segre, Della Latta, Morosini, Pesenti, Corazza. All. Franzini

CLICCA QUI PER IL PRE PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank