Callori (Forza Italia): “Non trovo punti di riferimento politico a livello locale”

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Fabio Callori, di Forza Italia.

“Siamo arrivati alla fine dell’anno e, come consuetudine, è periodo di bilanci; l’anno appena trascorso è stato sicuramente intenso, entusiasmante ma indubbiamente complicato. Il contesto generale non è certo roseo nonostante il nuovo Governo; parecchie situazioni sono rimaste invariate anche se, dopo le elezioni del 4 marzo, qualcosa si è modificato. Sarà solo il tempo a rendere il conto dell’operato della nuova Guida del Paese. Diversi gli errori commessi nel 2018, che possano essere di monito ed esortazione per agire ed operare meglio anche se sarà difficile mutare il modo di “fare politica”.

Dopo quanto accaduto negli ultimi mesi, ad oggi non ho riferimenti politici locali a cui far riferimento e, da uomo libero, senza legami e vincoli, continuerò ad occuparmi di politica nel modo in cui credo: per il bene della collettività. Ritengo di non essermi mai risparmiato e di aver dato tanto con la sola ma importante gratificazione da parte della gente. Auguro a tutti un 2019 diverso, nel bene e per il bene; un anno con tanta forza ed energia positiva che trascini e coinvolga tutta la cittadinanza.”