Volley B maschile, la Canottieri Ongina cerca il riscatto immediato contro Il Viaggiator Goloso

blank
canottieri ongina

Sabato alle 18 a Monticelli i Canottieri Ongina – reduci dal ko di Viadana – affrontano i giovani brianzoli, ultimi in classifica ancora senza punti all’attivo.

blank

Riscatto immediato. Sarà senza dubbio questa la volontà della Canottieri Ongina nel campionato di serie B maschile, dove la squadra di Mauro Bartolomeo scenderà in campo sabato alle 18 al palazzetto di via Edison a Monticelli d’Ongina per sfidare i brianzoli targati Il Viaggiator Goloso. La compagine piacentina, infatti, ha il dente avvelenato arrivando dal sabato negativo a domicilio del Viadana Volley, cedendo 3-0 e mettendo fine alla striscia positiva di quattro vittorie consecutive che aveva permesso a Boschi e compagni di agguantare il secondo posto in classifica. La classica giornata storta, insomma, da riscattare al più presto, con l’occasione che si presenta ora alle porte contro una compagine giovane ma di talento ancora ferma a quota 0 punti in classifica.

Le parole di Mauro Bartolomeo, coach dei Canottieri Ongina

“Sabato scorso abbiamo approcciato molto male la partita e siamo scesi in campo in maniera superficiale, non mettendo qualità soprattutto in battuta e questo ha aiutato una compagine ordinata come Viadana a sviluppare il proprio gioco e a metterci in difficoltà. Se sei convinto di essere forte, lo devi dimostrare. Abbiamo commesso un grande errore e non dobbiamo assolutamente ripeterlo in un nuovo esame che il calendario ci ripropone a stretto giro. Monza è una squadra che ha cambiato diversi assetti, com’è anche normale in una squadra ricca di giovani che devono maturare esperienza. Per quanto ci riguarda, cerchiamo di recuperare il libero Mattia Cereda, che martedì ha accusato un problema fisico”.

L’avvesario

Il Viaggiator Goloso è la seconda squadra del Consorzio Vero Volley. Una realtà di spicco del panorama pallavolistico nazionale avendo al via (unico sodalizio in Italia) una formazione maschile in Superlega e una in A1 femminile. Quest’anno i giovani brianzoli, in passato allenati da Liano Petrelli, sono guidati da un altro tecnico di grande esperienza e spessore come Massimo Eccheli. Un coach che per diverse stagioni ha legato il proprio nome a Segrate, crescendo per esempio anche i vari Sbertoli e Piccinelli, ora nella massima serie italiana. In classifica, Il Viaggiator Goloso è ancora fermo a quota 0 punti, avendo vinto solamente due set complessivamente.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank