Azione, costituito a Piacenza il comitato promotore del partito di Carlo Calenda

É stato costituito in questi giorni il comitato promotore di Piacenza in Azione, sezione locale della formazione politica guidata dall’europarlamentare ed ex ministro Carlo Calenda. Prosegue quindi il cammino di strutturazione interna iniziato poche settimane fa tramite la creazione di un comitato promotore in tutte le regioni italiane. In Emilia-Romagna, il movimento è presieduto da Giulia Pigoni, consigliera regionale di maggioranza della lista civica Bonaccini Presidente, in qualità di coordinatrice politica regionale.

Radio Sound blank blank blank blank

L’obiettivo dei comitati promotori regionali e provinciali transitori è quello di gestire al meglio l’organizzazione di partito e il coordinamento dell’attività politica nei singoli territori in attesa di un vero e proprio Congresso Nazionale, posticipato a causa dell’emergenza sanitaria. Ciò si rende ancora più necessario in vista dell’imminente tornata elettorale del 2021, la quale vedrà coinvolti più di mille Comuni in tutta Italia: tra questi anche i piacentini Agazzano, Borgonovo Val Tidone, Cadeo, Cortemaggiore, Fiorenzuola d’Arda, Gazzola, Gropparello e Rottofreno. Piacenza in Azione punta a essere presente attraverso candidature di esponenti locali in liste civiche.

Il comitato direttivo di Piacenza in Azione è formato da:

Il comitato direttivo di Piacenza in Azione è formato da:

Referente provinciale e membro del comitato direttivo regionale: Filippo Ceruti

Responsabile dell’organizzazione: Piero Canale

Responsabile della comunicazione: Leonardo Garatti

Responsabile politiche di valorizzazione del territorio: Chiara Lombi

Responsabile delle elezioni comunali: Lorenzo Gattoni

Responsabile zona Provincia orientale: Agostino Ghebbioni

Responsabile zona Provincia occidentale: Roberto Chitti

Responsabile zona Val Trebbia e montagna: Alessio Borsotti

Responsabile politiche per il lavoro e l’impresa: Mauro Aguda

Responsabile politiche per l’ambiente: Elena Graviani

Responsabile politiche per la cultura: Angelo Marchioni

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank