L’Hospice si amplia e passa a diciotto posti letto, Casa di Iris: “Festeggiamo i dieci anni con importanti investimenti”. Un programma di iniziative per celebrare l’anniversario – AUDIO

blank

Un ricco programma di iniziative per celebrare i 10 anni della Casa di Iris. Accanto al sindaco Patrizia Barbieri, presidente dell’associazione “Insieme per l’Hospice” e al presidente della Fondazione “Casa di Iris” Sergio Fuochi, sono intervenuti i rappresentanti delle associazioni che promuovono i diversi eventi. Musica, sport ed enogastronomia: eventi in tutta la provincia.

blank

“Dieci anni portati bene, mi verrebbe da dire – spiega Fuochi – sono eventi essenzialmente legati all’associazionismo sportivo. Non a caso si parte il 4 settembre con il cycling a Monticelli d’Ongina, con il primo Memorial Roberta Boschi. La chiusura sarà domenica 26 settembre”.

“Casa di Iris nasce per volontà dell’associazione Insieme per l’Hospice a cui hanno aderito tutte le anime della società civile piacentina. In questi dieci anni abbiamo incontrato tante difficoltà, anche dal punto di vista economico, e io devo ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicini, anche perché la Fondazione si finanzia con le donazioni che provengono sia dal pubblico che dal privato. Dopo dieci finalmente inizieremo a parlare di investimenti: amplieremo l’Hospice portandolo dal 16 a 18 posti letto

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank